Toscano quasi DOC con nette influenze del sud, ho trovato approdo in un porto in provincia di Siena.

Le varie macchine fotografiche mi hanno accompagnato negli anni, la voglia di fermare attimi unici è sempre stata presente.

Curioso per natura sperimento, studio, collaboro e invento.

Nel 2013 partecipo come fotografo ufficiale al concerto di Roberto Vecchioni nell’ambito del Francigena Festival.

Sempre nel 2013 inizia il progetto “The sound of oblivion” ricercando ed esplorando luoghi abbandonati in Italia e all’estero.

Nel 2014 inizio più attivamente a lavorare in ambito fotografico collaborando con aziende e privati nella realizzazione di immagini per siti internet, servizi fotografici e mi affaccio alla fotografia di cerimonia.

E' sempre del 2014 la collaborazione con la “Bottega del Mare” con la creazione di un nuovo modo di raccontare le barche a vela.

Il 2015 è l’anno del ritorno alla pellicola, rigorosamente in bianco e nero, sviluppando progetti che spaziano dal reportage alla street photography.

Ordinato e preciso tanto da vedermi affibbiato il soprannome di "geometra", la mia missione non poteva che essere quella di specializzarmi nella fotografia di architettura e di interni.

Dal 2017 divento professionista aprendo un’attività propria. Firmo diverse collaborazioni con aziende e agenzie immobiliari di rilievo.